BANDO DI CONCORSO PRIMA EDIZIONE


VERSUS FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL DOCUMENTARIO DI VIAGGIO E DEL CAMMINO

[SCADENZA DEL BANDO PROROGATA A VENERDÌ 8 MAGGIO]
organizzazione
TABULA RASA EVENTI
periodo
26 maggio - 02 giugno 2015
location
SAN SALVATORE TELESINO (BN) Abbazia del Santo Salvatore
Il luogo, le date e gli orari definitivi, potrebbero subire delle variazioni dopo la diffusione del bando, qualsiasi cambiamento sarà comunicato agli autori tempestivamente.

VERSUS - FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL DOCUMENTARIO DI VIAGGIO E DEL CAMMINO intende promuovere il cinema documentaristico e d’arte. Nello specifico si richiederà la presentazione di opere (documentari e cortometraggi) innovative nella forma e nel contenuto; l’aderenza al tema del viaggio inteso come metafora spirituale e come percorso fisico; la valorizzazione del territorio attraverso lo strumento del cortometraggio tematico per filmare in modo efficace e “veloce” il patrimonio paesaggistico e culturale locale.
Le tre sezioni previste sono:
  • Viaggio DOC documentario di viaggio
  • Corto in classe (riservato alle scuole)
  • Routes corto viaggio rurale
La selezione per la partecipazione avverrà a cura e giudizio insindacabile della giuria che provvederà alla selezione delle opere di tutte le sezioni che verranno proiettate durante il Festival. La stessa giuria, nel mese di maggio 2015, indicherà a giudizio insindacabile i vincitori delle sezioni e delle menzioni speciali, che saranno premiati durante la giornata conclusiva del Festival.


1) Viaggio DOC documentario di viaggio iscrizione gratuita e senza limiti di età. I video potranno essere inviati a partire dal 28 marzo 2015 entro e non oltre venerdì 8 maggio 2015 tramite posta o link (file HD) da cui scaricare una cartella con l’opera e tutta la documentazione.
Il materiale inviato dovrà contenere:
• 2 copie per ogni lavoro in formato DVD, con nome e cognome del regista, titolo del video, durata
• Un CD con:
- una breve sinossi di massimo 15 righe specificando (anche in Inglese)
- una breve nota biografica del regista in formato testo di massimo 10 righe (anche in Inglese)
- la scheda d’iscrizione firmata - la liberatoria firmata - 3 immagini rappresentative del video in formato jpg (risoluzione 72 dpi – lato lungo 2048 pixel). L’invio delle immagini sottintende l’autorizzazione gratuita alla pubblicazione sul catalogo e sui siti relati al concorso/festival - un trailer max 1 minuto, in risoluzione fruibile per la rete .mov o .avi
FUORI CONCORSO: Sezione non competitiva.
L’organizzazione si riserva il diritto di inserire in tale sezione video non selezionati e quei documentari di coloro che faranno espressa richiesta di essere posti Fuori concorso e quei lavori di qualsiasi durata sprovvisti di sottotitoli in inglese ma ritenuti di pregio e d’interesse internazionale. I video dovranno essere in alta risoluzione, editi o inediti. Non ci sono restrizioni relative alla data di produzione. Ogni regista può presentare massimo 3 video. Tutti i requisiti richiesti dovranno essere obbligatoriamente rispettati pena l’esclusione dal concorso. Il regista si assume tutte le responsabilità inerenti l’uso di musiche sotto copertura SIAE sollevando l’organizzazione da eventuali reclami. PREMI Il documentario vincitore sarà premiato con il “Versus Award” e un premio in denaro di 1000 euro.

2) Corto in classe (riservato alle scuole) iscrizione gratuita e senza limiti di età. I video dovranno avere durata massima di 20 minuti. Il materiale potrà essere inviato a partire dal 28 marzo 2015 entro e non oltre venerdì 8 maggio 2015 tramite posta o link (file HD) da cui scaricare una cartella con l’opera e tutta la documentazione. Questa categoria è riservata agli studenti delle scuole presenti sul territorio nazionale.
Il materiale inviato dovrà contenere: 
• 2 copie per ogni lavoro in formato DVD, con nome e cognome del regista, titolo del video, durata
• Un CD con:
- una breve sinossi di massimo 15 righe specificando (anche in Inglese)
- una breve nota biografica del regista in formato testo di massimo 10 righe (anche in Inglese)
- la scheda d’iscrizione firmata - la liberatoria firmata - 3 immagini rappresentative del video in formato jpg (risoluzione 72 dpi – lato lungo 2048 pixel). L’invio delle immagini sottintende l’autorizzazione gratuita alla pubblicazione sul catalogo e sui siti relati al concorso/festival - un trailer max 1 minuto, in risoluzione fruibile per la rete .mov o .avi
I video dovranno essere in alta risoluzione, editi o inediti. Non ci sono restrizioni relative alla data di produzione. Ogni scuola può presentare massimo 3 video. Tutti i requisiti richiesti dovranno essere obbligatoriamente rispettati pena l’esclusione dal concorso. La scuola si assume tutte le responsabilità inerenti l’uso di musiche sotto copertura SIAE sgravando l’organizzazione da ogni eventuale reclamo.
PREMI Il cortometraggio vincitore sarà premiato con il “Versus Class Award” e un premio in denaro di 300 euro.


3) Routes corto viaggio rurale iscrizione gratuita e senza limiti di età. I video dovranno avere durata di max ’20 minuti. Il materiale potrà essere inviato a partire dal 28 marzo 2015 entro e non oltre venerdì 8 maggio 2015 tramite posta o link (file HD) da cui scaricare una cartella con l’opera e tutta la documentazione.
Il materiale inviato dovrà contenere:
• 2 copie per ogni lavoro in formato DVD, con nome e cognome del regista, titolo del video, durata
• Un CD con:
- una breve sinossi di massimo 15 righe specificando (anche in Inglese)
- una breve nota biografica del regista in formato testo di massimo 10 righe (anche in Inglese)
- la scheda d’iscrizione firmata - la liberatoria firmata - 3 immagini rappresentative del video in formato jpg (risoluzione 72 dpi – lato lungo 2048 pixel). L’invio delle immagini sottintende l’autorizzazione gratuita alla pubblicazione sul catalogo e sui siti relati al concorso/festival - un trailer max 1 minuto, in risoluzione fruibile per la rete .mov o .avi
I video dovranno essere in alta risoluzione, editi o inediti. Non ci sono restrizioni relative alla data di produzione. Ogni regista può presentare massimo 3 video. Tutti i requisiti richiesti dovranno essere obbligatoriamente rispettati pena l’esclusione dal concorso. Il regista si assume tutte le responsabilità inerenti l’uso di musiche sotto copertura SIAE sgravando l’organizzazione da ogni eventuale reclamo.

PREMI Il cortometraggio vincitore sarà premiato con il “Versus Routes Award” e un viaggio.

Tutto il materiale dovrà essere spedito al seguente indirizzo:
VERSUS FESTIVAL C/O GUIDO LAVORGNA
VIA SANT’ANDREA 40/B3
82030 SAN SALVATORE TELESINO (BN)
oppure tramite WeTransfer all’indirizzo email info@versusfestival.it Farà fede il timbro postale o la notifica WeTransfer In caso di spedizione tardiva o di incompletezza del materiale l’iscrizione sarà rifiutata. Il materiale non sarà restituito al mittente ma diventerà parte dell’archivio di VERSUS FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL DOCUMENTARIO DI VIAGGIO E DEL CAMMINO e usato solo a scopo culturale. Per informazioni rivolgersi alla Segreteria del Festival: info@tabularasaeventi.net

NORME GENERALI
Tutte le spese di spedizione sono a carico del partecipante Tutte le spese di partecipazione al festival (viaggio, vitto e alloggio) sono a carico dei partecipanti I premi saranno consegnati ai registi presenti alla serata conclusiva del Festival, a loro persone di fiducia delegate a riceverli. I premi, a insindacabile giudizio della giuria, potrebbero non essere assegnati. L’organizzazione del Festival può prendere decisioni riguardanti questioni non previste dal presente regolamento. Non si accettano contenuti che comportino la violazione di diritti d’autore, diffamatori, pornografici, pedo-pornografici, razzisti, volgari, osceni, di propaganda politica esplicita o implicita e lesivi della privacy altrui, riservandosi di segnalarli alle autorità competenti. La richiesta di ammissione al Festival implica l’accettazione incondizionata del presente bando/regolamento.


il nuovo cantiere del Versus festival

L'accoglienza dell'altro diventa esperienza reale e concreta al Versus festival

Versus - possa il mio viaggio favorire la libertà [trailer]

RIPRESA WORKSHOP GRATUITO

Versus Festival un viaggio in libertà

Versus - Viaggio nella tradizione

Tony Ponticiello: la mappa a passi

Programma delle proiezioni per i prossimi giorni